OLIO diVINO 25 e 26 NOVEMBRE A FICULLE (tr)

OLIO diVINO 25 e 26 NOVEMBRE A FICULLE (tr): La Pro Loco di Ficulle in collaborazione con Comune e AssProl, organizzazione dei produttori olivicoli dell’Umbria soc. coop. agricola, Scuola secondaria, primaria e More »

Biomasse a Castel Viscardo, il sindaco annuncia battaglia.

“Impugneremo la sentenza e ci rivolgeremo al Consiglio di Stato”. COMUNICATO STAMPA 10.09.2016 Il sindaco del Comune di Castel Viscardo Daniele Longaroni interviene in merito alla recente decisione del tribunale amministrativo regionale More »

PRogramma Sagra degli Umbrichelli 2016

SAGRA DEGLI UMBRICHELLI 2016 PROGRAMMA FESTEGGIAMENTI Dal 7 al 16 agosto DOMENICA 7AGOSTO ore 8.00 Passeggiata a cavallo per i sentieri di Monteleone d’Orvieto con l’ ASS.ne EQUESTRE WILDHORSE PER INFO SERENA More »

Archeologo per un giorno!!

7  agosto 2016  a Città della Pieve Laboratorio di archeo-didattica per bambini dai 5 ai 10 anni. Visita al museo, introduzione al mestiere dell’archeologo, simulaizone di scavo archeologico!!! More »

 

Strappo passera-monti

passera-montiTullio Boi

I COMUNI DELL’ALTO ORVIETANO PER NATALE “REGALANO” ALLA COMUNITA’ L’ISTITUTO PROFESSIONALE PER L’AGRICOLTURA E L’AMBIENTE

I COMUNI DELL’ALTO ORVIETANO PER NATALE “REGALANO” ALLA COMUNITA’ L’ISTITUTO PROFESSIONALE PER L’AGRICOLTURA E L’AMBIENTE

 

Nella seduta del Consiglio Regionale dell’Umbria del 20 dicembre si è approvato il Piano regionale della programmazione territoriale della rete scolastica regionale e dell’offerta formativa per il biennio 2013/2015, prevedendo di creare una nuova sezione di ”Istituto Professionale per l’agricoltura e l’ambiente” a Fabro.

Ecomuseo alla fase 2

Ecomuseo
“Progetto Cento” venti progetti per “aumentare” i tesori da scoprire

Una ventina di progetti, con opportunità per circa 60 posti di lavoro, per la valorizzazione del territorio denominata “Progetto100-Centopportunità a Montegabbione” e che vanno dalla Scuola dell’Affresco Italiano, proposta dal restauratore del Duomo di Orvieto Antonio Forcellino, al “Giardino della Cultura”, (un progetto complesso che prevede impianti di lavanda e timo selvatico finalizzati alla produzione di oli essenziali, uniti ad un centro per l’insegnamento linguistico del Metodo “Hocus & Lotus” vincitore del 1° premio ORO come migliore progetto europeo per l’insegnamento delle lingue) proposto dalla Prof. Traute Taeschner dell’Università della Sapienza, dalle fattorie didattiche ad un Centro Natura, da un maneggio con annessa Club House, ad un centro sulla ricerca energetica nella frazione Di Cerqueto.
Questo il futuro dell’Ecomuseo dell’Orvietano in cui crediamo, così come ha spiegato il sindaco del comune di Montegabbione Andrea Ricci, nel corso del convegno “L’Ecomuseo – Strumento di valorizzazione del territorio”, tenutosi all’interno della tre giorni “Ecomuseo Tesoro da scoprire” che si chiude oggi, presso il castello di Montegiove.

Tre giorni tra jazz,cultura e territorio

 concerto

Tre giorni tra jazz, cultura e territorio nel Castello di Montegiove

Il Comune di Montegabbione ha scelto di chiudere questo 2012 puntando sulla divulgazione di un importante tesoro del suo territorio, l’Ecomuseo del Paesaggio Orvietano, con una tre giorni di eventi (27-28-29 dicembre 2012) che vuole portare ad ampia conoscenza questo progetto finalizzato alla conservazione ed alla valorizzazione della memoria collettiva della comunità e del luogo che la ospita.

 

Giovedì 27 dicembre il Castello di Montegiove, nel Comune di Montegabbione (Tr), ospiterà una tre giorni di eventi dedicata alla divulgazione di un importante tesoro del suo territorio, l’Ecomuseo del Paesaggio Orvietano.

L’evento di apertura della tre giorni è affidato al jazz ed alla voce della cantautrice Ilaria Patassini, in arte Pilar (*) accompagnata da Federico Ferrandina (chitarra, arrangiamenti, direzione) ed Alessandro Belli (contrabbasso).

Vai alla barra degli strumenti