Category Archives: Roberto Panzanelli

Il Canto

I pensieri di Roberto Panzanelli:roberto panzanelli
“Il canto mette in contatto noi con l’universo. Il canto serve per identificarci alla velocità della luce, per divertirci nel vero senso della parola, per entrare nell’infinito, nel diverso. Il canto è espansione della coscienza, è conoscenza empirica, fatta di vibrazioni, che altro non sono che me stesso in viaggio per il mondo. E’ per questo che le montagne, la luna e le strade non possono che essere cantate, se davvero le voglio conoscere, se davvero le voglio rappresentare. Gli Aborigeni procedono propri così: tracciano le loro mappe sonore e segnano le loro vie dei canti. Il canto serve anche per risvegliare la voce e la parola. Ma questo è un altro discorso. Oppure no, è lo stesso discorso rifatto da capo, non rivolto al canto, ma alla parola rinnovata. Parola viva e canto vero sono la stessa cosa.” R.P.
Vai alla barra degli strumenti